You are currently viewing Un angolo in terrazzo di Stefania Cappelli
Un angolo in terrazzo di Stefania Cappelli

Un angolo in terrazzo di Stefania Cappelli

Non leggo molti romance, ma Un angolo in terrazzo di Stefania Cappelli mi ha preso talmente tanto che l’ho terminato in quattro giorni.

Mi è stato gentilmente inviato dall’autrice e ho deciso di buttarmi in questo genere perché amo sperimentare e non mi piace trincerarmi nella mia comfort zone.

Andiamo al dunque.

Trama di Un angolo in terrazzo di Stefania Cappelli

I protagonisti del romanzo sono Anna e Michele. Anna è una fotografa di viaggi e gira il mondo per lavoro. Vive a Milano con suo marito Lorenzo, un affermato chirurgo molto dedito alla sua professione. Con il tempo il loro matrimonio ha iniziato a incrinarsi ed è stato sconvolto da un segreto che Lorenzo ha tenuto nascosto ad Anna per cinque anni.

Durante un viaggio a Barcellona incontra Michele, un uomo affascinante e premuroso con il quale sente una forte chimica.

Anche Michele, però, è impegnato. Ma non riesce a capire cosa lo frena nella sua storia con Mery o meglio, lo sa, ma non vuole ammetterlo a sé stesso.

Riusciranno Michele e Anna a trovare il bandolo della matassa? O è arrivato il momento per entrambi di cambiare vita e di essere chi vogliono essere davvero?

Il romanzo è diviso in due parti. Nella prima parte la narratrice della storia è Anna che ci porta dentro la sua vita fatta dei suoi adorati viaggi all’estero e del suo matrimonio in crisi.

La seconda, invece, è narrata dal punto di vista di Michele, che ritornato a Perugia dopo aver incontrato Anna a Barcellona, cerca di ritornare alla normalità della sua vita, ma con scarso successo.

Considerazioni personali

Un angolo in terrazzo non racconta solo di una storia d’amore, ma tocca altri temi molto profondi come la maternità e i compromessi della vita matrimoniale, che non sempre ci portano a fare quello che vogliamo, ma solo quello che pensiamo di dover fare per portare avanti il matrimonio. 

Mi sono ritrovata molto in Anna. Innanzitutto è innamorata della lettura e dei libri come me e questo è già un punto a suo favore! 

Il suo personaggio è ben caratterizzato e sono entrata subito in empatia con lei. È una donna forte, che ha il coraggio di fare le sue scelte, ma che allo stesso tempo si sente ingabbiata in una società che non la comprende. 

Michele, invece, è molto più insicuro e meno determinato. Tende a vivere con passività la sua vita e solo a un certo punto riesce a uscire dal suo torpore e a prendere la decisione che lo renderà davvero felice.

Mi è piaciuto immergermi in questa storia dolce. La consiglio proprio per questo periodo estivo, ma non escludo che sia piacevole leggerla anche davanti a un bel caminetto acceso.

Ti è piaciuta questa recensione? Leggine altre sul nostro blog.

Identikit di Un angolo in terrazzo di Stefania Cappelli

Titolo: Un angolo in terrazzo
Autore: Stefania Cappelli
Lingua originale: Italiano
Editore: Mondadori (5 maggio 2022)
Lunghezza pagine: 267 pagine
Genere: romanzo rosa.

Se vuoi supportarci, puoi offrirci un caffè (o una tazza di tè!) al seguente link:

Lascia un commento